andria-img

Via-del-Innovazione-small

andria-INFO-OK

ANDRIA è stata fondata nel 1975 a Correggio (Reggio Emilia) come Cooperativa di abitazione.

Per anni la Cooperativa ha svolto il compito di organizzatore della domanda e di gestore di processi edificativi, ruolo sociale importante, che ha permesso a molte famiglie di acquistare la loro prima casa nei piani per l’edilizia economica e popolare. In questa sua attività la Cooperativa ha maturato esperienze interessanti dotandosi progressivamente di un Know-how originale. Nel 1990 la Cooperativa ha cambiato missione e statuto, trasformandosi in Cooperativa di abitanti, con la volontà di superare il ruolo di “costruttore di case”, diventando invece referente per le famiglie che volevano migliorare la loro condizione abitativa.

E’ stato adottato il nuovo nome ANDRIA, ispirandosi al nome di una delle città ideali narrate da Italo Calvino nel libro “Le città invisibili”:

…..”dal carattere degli abitanti di Andria meritano di essere ricordate due virtù: la sicurezza in se stessi e la prudenza. Convinti che ogni innovazione nella città influisca sul disegno del cielo, prima d’ogni decisione calcolano i rischi e i vantaggi per loro e per l’insieme della città e dei mondi”…….

L’ascolto, la partecipazione, la condivisione dei progetti e delle iniziative con le famiglie e la comunità hanno conferito al lavoro della cooperativa una assoluta originalità.

Alcuni dei progetti innovativi di Andria che hanno ottenuto riconoscimenti internazionali, sono:

CORIANDOLINE

Le case amiche dei bambini e delle bambine: Il progetto Coriandoline ha dato forma alle idee dei bambini raccolte attraverso una ricerca durata 4 anni che ha coinvolto 700 bambini, 50 maestre, 2 pedagogiste, 20 tecnici. Le idee dei bambini sono state raccolte nel Manifesto delle esigenze abitative dei bambini e poi è stato realizzato il quartiere con la collaborazione di Emanuele Luzzati.

2001_ PREMIO PEGGY GUGGENHEIM_
“per la scommessa coraggiosa e poetica di leggere il mondo quotidiano attraverso gli occhi dei bambini e per aver valorizzato – nella concretezza del fare casa – sogni e progetti d’una migliore qualità della vita.”

2009_ SODALITAS SOCIAL AWARD_ Attestato di merito

2014_ EUROPEAN RESPONSIBLE HOUSING AWARD _ “libro d’oro 2014”
“…un modello di cooperativa basato sui principi di partecipazione e coinvolgimento dei residenti…”

CASE PER GIO.CO

Abitazioni evolutive parzialmente autocostruibili per giovani coppie: Il progetto ispirandosi ai principi espressi da Habraken in “strutture per una residenza alternativa” prevedeva una abitazione evolutiva che poteva crescere con interventi di autofinitura accompagnando la crescita economica e dimensionale della famiglia.

2002_ WORLD HABITAT AWARDS_ Menzione d’onore

CAS’O-MAI (case o mai)

Abitazioni da concedere in affitto a canoni sociali per lavoratori extracomunitari e famiglie in difficoltà: Il progetto prevedeva l’inserimento di piccoli nuclei abitativi all’interno di quartieri sedimentati da un punto di vista urbanistico e sociale.

VIVERE IN UN PARCO

Nuovi quartieri improntati ad una filosofia di sostenibilità ambientale, sociale ed economica: I quartieri sono stati realizzati con grandi corti centrali sulle quali affacciano tutte le abitazioni, le strade rimangono all’esterno e confluiscono in parcheggi terminali. I residenti possono accedere alle abitazioni attraverso piccole strade sinuose e percorsi pedonali-ciclabili. I quartieri pensati in questo modo hanno dimostrato una grande qualità sociale facilitando le relazioni sociali e la costituzione di comunità coese. Alcuni quartieri sono dotati di centri per l’infanzia.

CENTRI PER L’INFANZIA

All’interno di alcuni quartieri la cooperativa ha realizzato asili nido e scuole dell’infanzia, gestite con formule innovative, per dare risposta alle esigenze dei soci e della comunità.

RECUPERO AREE DISMESSE

In contesti compromessi da un punto di vista ambientale si è lavorato per trasformare gli spazi in “luoghi urbani” caricandoli di interesse e significati.
In questa attività ci siamo avvalsi del prezioso aiuto di artisti, artigiani e di uomini di cultura, abbiamo così attuati importanti interventi di riqualificazione urbana.

ABITAZIONI 20.20

In anticipo sulla normativa europea che prevede che dal 2020 tutti gli edifici di nuova costruzione siano edifici a “energia quasi zero”, la cooperativa si sta impegnando a realizzare abitazioni ad altissima efficienza energetica nei quali il loro fabbisogno energetico quasi nullo o molto basso sia coperto in massima parte da energia da fonti rinnovabili.

andria

Indirizzo: via Mussini, 9
42015 Correggio (RE)

tel. 0522 694640 – 0522 693292
fax 0522 691042

E-mail: andria@andria.it

www.andria.it/

La ricerca non ha prodotto risultati
Indirizzo non trovato
  • - Assicurati che l'indirizzo sia scritto correttamente
  • - Assicurati che l'indirizzo includa il nome della città e lo stato
  • - Inserisci il cap
Ricerca
Reset

Sulla mappa puoi vedere le cooperative e luoghi di interesse turistico.

Usa il filtro di ricerca per visualizzare anche gli altri percorsi.

scopri_il_territorio-2

crea-il-percorso-butt